2021-12-04 - Sorry the Gramps wiki is currently being upgraded to a newer software version. Please check back after the 2021-12-06.

It:Manuale Wiki per Gramps 5.0 - Probabilmente in vita

From Gramps
Jump to: navigation, search
Precedente Indice Successivo


Lo stato di vita delle persone in un database di Gramps è importante quando hai bisogno di condividere i tuoi dati con altri, ma vuoi proteggere i dettagli di quelli che sono in vita. Viene anche impiegato in alcune relazioni. Per questi motivi, Gramps ha alcuni strumenti per aiutarti a determinare se qualcuno è vivo.

In che modo Gramps determina se qualcuno è vivo?

Un modo semplice per capire se qualcuno è vivo è vedere se hanno un evento di morte o un evento legato alla morte (come una sepoltura). Tuttavia, è probabilmente vero che molte persone nel tuo database non hanno tali eventi, in quanto potresti non conoscere alcun dettaglio della loro morte. Se sai che qualcuno è morto, potrebbe essere una buona idea creare un evento mortale. Puoi anche tornare indietro e aggiungere dettagli utili (come la data e il luogo del decesso) una volta noto. L'aggiunta di eventi per persone note come morte, anche se non contengono dettagli esatti, è in qualche modo utile. Tuttavia, Gramps può anche aggiungere eventi con date stimate (o meno) per te (descritte di seguito).

Richiedere a un utente di aggiungere manualmente un evento di morte a una persona (in modo che non sia considerato vivo) sarebbe molto noioso, si dovrebbero inserire dettagli su molte persone. Ricorda che se qualcuno è considerato in vita, si dovrebbe evitare che i suoi dettagli vengano condivisi quando esportati. Pertanto, Gramps ha una funzione che può calcolare se qualcuno è probabilmente in vita in base alle date degli eventi o alle loro relazioni con persone che potrebbero avere date di eventi. Ad esempio, se una persona non ha alcuna prova di morte (come un evento di morte o sepoltura), allora Gramps controllerà i genitori, i figli, i fratelli di questa persona fino a quando non verrà trovata qualche prova o finirà connessioni da verificare. Utilizzando le informazioni sull'età tipica e sull'ampiezza degli eventi (come le differenze di età tipiche tra fratelli, età tipiche delle madri al momento della nascita, ecc.), Gramps può fare ipotesi sul fatto che una persona sia viva o morta. Come puoi immaginare, questa può essere una funzione che richiede del tempo per essere eseguita, ma può essere piuttosto utile. È possibile impostare i valori per età tipiche alla nascita, tra generazioni, ecc Menu -> Modifica -> Preferenze -> Date.

La funzione probabilmente in vita può controllare se una persona era viva in una data specifica o durante un intervallo di tempo. Questo è usato nel Gramplet Età alla data. Normalmente, il sistema stimerà gli eventi di nascita e morte e vedrà se una data cade tra questi due.

Tuttavia, c'è un caso speciale: se stai cercando persone probabilmente vive oggi e hanno un evento mortale, allora sono considerate morte, non importa quale (anche se l'evento non ha una data). Pertanto, otterrete risultati diversi se cercherete chi era probabilmente vivo ieri (o l'anno scorso) rispetto a chi è considerato vivo oggi. La ragione di questo è che se hai un evento mortale, sai che una persona è morta in passato, ma non sai quando. Se si guarda se una persona fosse viva in passato (ieri e prima), allora non si può dire con certezza se fossero morti senza conoscere una data di morte.

Se vuoi conoscere i dettagli del perché Gramps ha determinato che un individuo è vivo o morto, puoi usare l'addon Calculate Stimated Dates per ottenere una spiegazione. Questo mostrerà la stima delle date di nascita e di morte e la relazione con qualcuno che ha una data di evento su cui si basano.

Delega del probabilmente in vita

Il primo strumento è la Delega "Probabilmente vivo". Questo viene utilizzato automaticamente ogni volta che si esportano i dati in un formato che supporta la possibilità di limitare i dettagli sulle persone viventi. La delega avvolge il database in un livello che impedisce l'accesso a dettagli sensibili di persone viventi, come il loro nome e i loro eventi.

Filtro del probabilmente in vita

La data odierna viene trattata in modo speciale nelle istanze di eventi senza date e nel controllo dello stato in vita nel passato. Ad esempio, se una persona ha un evento mortale senza data, allora sappiamo che la persona è morta a partire da oggi, e sempre in futuro. Tuttavia, per quelle funzioni per le quali è possibile verificare se una persona fosse viva in una data nel passato, non possiamo dire se erano vivi o morti in quella data. Quindi, se hai un evento mortale senza data e controlli se erano vivi solo ieri, i Gramp non saranno in grado di determinare lo stato vivo/morto.

Gramplet Calendario

Vedi gramplet Calendario.

Precedente Indice Successivo


Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Special copyright notice: All edits to this page need to be under two different copyright licenses:

These licenses allow the Gramps project to maximally use this wiki manual as free content in future Gramps versions. If you do not agree with this dual license, then do not edit this page. You may only link to other pages within the wiki which fall only under the GFDL license via external links (using the syntax: [https://www.gramps-project.org/...]), not via internal links.
Also, only use the known Typographical conventions